Studio Yoga di Paolo Prunotto - Corsi - Formazione Insegnanti - Benessere Olistico - Alba Bra Cuneo Asti Torino
 Studio Yoga di Paolo Prunotto - Corsi - Formazione Insegnanti - Benessere Olistico - Alba Bra Cuneo Asti Torino

Meditazione

Lo scopo della meditazione è di rendere la nostra mente calma e rasserenata. Se la nostra mente è colma di pace, saremo liberi dalle preoccupazioni e dagli sconforti, sperimentando così la vera felicità; ma se la nostra mente non è calma e rasserenata, troveremo davvero difficile essere felici, anche se ci trovassimo a vivere nelle migliori condizioni materiali possibili. Se ci alleniamo nella meditazione, la nostra mente gradualmente diverrà via via più serena, e sperimenteremo una forma sempre più pura di felicità. Alla fine saremo in grado di rimanere felici sempre, anche nelle situazioni più difficili. Solitamente ci risulta difficile controllare le nostre menti. Ci sembra quasi che le nostre menti siano come palloncini in balia del vento, sballottate a destra e a manca a seconda delle circostanze esteriori. Se le cose vanno bene, la nostra mente è felice, ma se vanno male, immediatamente il nostro stato mentale vira verso l'infelicità. Ad esempio, se raggiungiamo ciò che desideriamo, che sia un nuovo oggetto o un nuovo partner, ci eccitiamo e ci attacchiamo/affezioniamo ai medesimi. Ma dato che non possiamo avere tutto ciò che vogliamo, e siccome inevitabilmente saremo separati nel corso della vita da oggetti e persone cui teniamo, questo "avvinghiamento mentale" porta a causarci dolore. E dall'altro lato, se non otteniamo qualcosa che vogliamo, ci abbattiamo o ci irritiamo. Ad esempio, se nonostante le nostre proteste finiamo col lavorare con un collega che non sopportiamo, potremmo sentirci afflitti col risultato di non collaborare efficientemente e rendendo il nostro tempo lavorativo stressate e non soddisfacente. Queste fluttuazioni del nostro stato d'animo derivano dal nostro essere troppo coinvolti dalla situazione esterna. Allenando la meditazione, possiamo creare uno spazio interiore e arrivare ad una consapevolezza che ci permetta di controllare la mente indipendentemente dalle circostanze esterne. Gradualmente genereremo un equilibrio mentale, un sistema di pensieri bilanciato che ci consenta di essere felici tutte le volte, in sostituzione ad una mente disordinata che oscilla tra i due estremi dell'eccitazione e dell'irritazione.

 

La meditazione Vipassana

 

Vipassana significa "vedere le cose come realmente sono". É una tecnica di meditazione buddhista nata in India più di 2500 anni fa. Fu creata da Buddha per guarire le sofferenze umane.

É una via di trasformazione basata sulla osservazione della propria respirazione. Senza intervenire sul ritmo respiratorio, lasciandolo naturale così com'è, divenire consci dell'attività respiratoria. Far sì che la coscienza segua ogni singola inspirazione ed espirazione, ogni singola pausa. Si tratta di fare della propria respirazione un oggetto di consapevolezza. Respirando consciamente, l’attività mentale rallenta. Buddha ha detto: "Seguite consciamente la vostra attività respiratoria e creerete in voi un centro di consapevolezza".

 

Tutte le forme di meditazione comportano il soggetto che medita, il processo della meditazione e l'oggetto della meditazione stessa. Lo scopo è quello di raggiungere la coscienza dello Spirito per mezzo di una calma, continua ed esclusiva attenzione, finché l'anima non sia immersa in una beatitudine senza fine.
Paramahansa Yogananda - Meditazioni metafisiche, Astrolabio, Ed. 1974, 

Per essere aggiornato sulle attività iscriviti alle nostre

NEWSLETTERS

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Studio SatyAnanda Yoga by Paolo Prunotto P.I.03589790041

Chiama

E-mail

Come arrivare